Questo gioco molto divertente, si chiama “Acchiappa la pulce” si può usare sia in casa sia all’aperto.

Per realizzarlo bastano pochi materiali:

  • bottiglia di plastica
  • carta di giornale o da cucina
  • colla vinilica
  • 3 tappi di bottiglia
  • colori acrilici
  • occhietti mobili
  • 1 pezzetto di gomma crepla
  • nastro di stoffa o cordoncino

acchiappa-la-pulce-01

Il procedimento è molto semplice:

  1. tagliare la bottiglia e ricoprirla con pezzi di carta e colla vinilica. Quando la carta è asciutta, dipingerla con i colori acrilici scelti;
  2. praticare un foro sul tappo che chiude la bottiglia dentro il quale farete passare il nastro che annoderete per evitare che esca dal foro;
  3. l’altro capo del nastro inserirlo tra i 2 tappi rimasti, incollare i tappi e ricoprirli con carta e colla. Quando la carta e asciutta dipingerli;
  4. attaccare gli occhietti mobili e il musetto di gomma crepla sui due tappi.

Sicuramente i vostri bambini si divertiranno a realizzare insieme a voi questo gioco e poi a giocarci insieme ai loro amici, magari organizzando dei veri e propri tornei estivi di  “Acchiappa la pulce“!

Buon divertimento!

Leggi quali sono tutti i vantaggi di realizzare dei lavoretti manuali con i propri bambini.

One Response to Trasformare una bottiglia di plastica in un gioco da usare anche all’aperto

[top]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *