In questo post vi racconterò come è nata l’idea di rinnovare delle scarpe ormai vecchie da bambina. Vi mostrerò due paia di scarpe “prima e dopo” il trattamento!

Nel primo caso, avevo comprato da poco tempo delle scarpe alla mia bimba più grande ma, dopo pochi giorni, i due fiocchi che abbellivano le scarpette si erano completamente rovinati facendo apparire le scarpe vecchie e logore anche se in realtà le avevamo comprate solo da pochi giorni.

All’improvviso l’illuminazione! Perché non togliere quei brutti fiocchi e sostituirli con altre decorazioni? Così ho realizzato due fiori con la gomma crepla e li ho incollati al posto dei due fiocchi rovinati. Ecco qui il prima e dopo.

scarpe-vecchie-rinnovate-scritte

Nel secondo caso avevo delle scarpe che a mia figlia più grande non andavano più ma invece la misura era perfetta per la bimba più piccola, i fiorellini però erano piuttosto rovinati! Così, anche in questo caso, li ho sostituiti con dei fiorellini della stessa misura in gomma crepla e nel centro ho incollato dei bottoncini in madre perla. Ecco il risultato! Cosa ne pensate?

scarpe-vecchie-rinnovate-scritte-01

Questa è un’idea che mi ha fatto risparmiare denaro e che ha reso molto felici le mie due bimbe perché, la più grande era stanca di indossare delle scarpe con i fiocchi completamente sfilacciati e la più piccola desiderava indossare le scarpe della maggiore ma i fiorellini erano troppo rovinati!

Certo le scarpe non sono nuovissime e sicuramente non potranno essere indossate in occasioni importani, però le possono sicuramente usare per andare all’asilo o al parco giochi.

Clicca qui per leggere il tutorial su come realizzare dei fiori in gomma crepla.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *