Tutorial targa fuori porta per cameretta personalizzata

Questo tutorial per realizzare una targa con nome per cameretta vi aiuterà a creare una deliziosa ed originale targa fuori porta personalizzata per la cameretta del vostro bambino, cambiando i colori usati nel tutorial, potrete realizzare la versione per bambina.

 



Materiali e utensili occorrenti

  1. Gomma crepla nei colori desiderati
  2. colla a caldo
  3. colori acrilici
  4. pennelli per pittura country: piatto inclinato e sottile
  5. forbici
  6. nastrino di raso
  7. cartamodello cagnolino da stampare gratis



Tutorial passo passo targa fuori porta personalizzata per la cameretta

1. Dopo aver scaricato e stampato il cartamodello, trasferire i singoli pezzi del cagnolino sulla gomma crepla, personalmente, per disegnare il cartamodello sulla gomma crepla, preferisco il metodo del trasferimento del disegno, se volete provare procedete così:

  • con una matita morbida morbida (HB o 2B), ricalcare su un foglio da lucido tutte le parti del cartamodello.
  • Ponete il foglio da lucido sulla gomma crepla, in modo tale che i disegni del cartamodello ricalcati, siano rivolti sulla superficie del fommy.
  • Fissate il foglio da lucido col nastro adesivo di carta, aiutandovi con il retro della matita, premere leggermente sui disegni. Questa tecnica, vi permette di trasferire il disegno sul foglio di gomma eva senza rovinarlo.

2. Ritagliate tutti i pezzi del cagnolino e, nella parte superiore dell’osso, praticate due fori che serviranno per inserire lo spago. Disegnate anche tutti i particolari: occhi, musetto, particolari delle zampine (per disegnare queste parti, potete seguire i disegni del cartamodello).



3. Passiamo ora a dipingere tutti i pezzi del cagnolino, creando prima le parti ombreggiate, procedere così:

  • bagnate nell’acqua il pennello piatto inclinato
  • asciugatelo un po’ poggiandolo su un pezzo di carta da cucina

  • intingete nel colore marrone solo la punta più lunga del pennello
  • spennellate su sulla superficie di un piatto di plastica finché la striscia lasciata dal pennello risulti sfumata (vedi foto).

4. Per creare l’ombra poggiare tutto il pennello sui bordi di tutti i pezzi ritagliati e spennellare fino ad ottenere una bella sfumatura. Procedendo con questo tipo di tecnica, tipica della pittura country, intingendo cioè solo la punta del pennello e sfumando poggiando tutte le setole del pennello si può ottenere in modo semplice una sfumatura d’effetto. Guardate il video successivo per vedere quali sono le tecniche base della pittura country, il video tutorial è del canale Youtube “Verde Pistacchio”.

5. Per realizzare le impronte basta dipingere dei cerchi con il colore acrilico azzurro e, per fare i cerchietti più piccoli, intingete la parte superiore del manico del pennello nel colore e premete bene una sola volta, dove vorrete realizzare le dita della zampina. Scrivete il nome utilizzando un pennello sottile o un pennarello a punta fine.

6. Per terminare il lavoro, dipingete la parte inferiore delle zampine posteriori, le macchie su: testa, orecchie e zampine anteriori. Con il pennello sottile, dipingete: gli occhietti, il musetto, le dita delle zampe anteriori, i puntini sul musetto. Con il colore acrilico bianco, create dei punti luce su musetto e nasino. Applicate infine un fiocco sotto il musetto. Per creare il gancio, prendete dello spago, fatelo passare dai fori fatti sull’osso e annodate.

Spero che questo tutorial per realizzare la targa personalizzata fuori porta vi sia piaciuto, se volete lasciate un commento.



Lascia un tuo commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.