Focaccia pugliese con pomodorini

Ecco la ricetta per eccellenza della mia infanzia! La focaccia con i pomodorini, la merenda di tanti bambini pugliesi durante l’intervallo delle lezioni scolastiche. Preparata in casa dalle mamme o acquistata al forno vicino a scuola, il suo gusto è inconfondibile: soffice, saporita con i suoi ingredienti tipici mediterranei. La sua preparazione non è affatto complicata.  Con ingredienti semplici e poco costosi potrete portare in tavola un piatto gustoso e rendere felice tutta la vostra famiglia.

Ecco gli ingredienti che occorrono…

  • 250 g di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 150 g di patate lessate
  • 500 g. di farina bianca 00
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • pomodorini tipo ciliegino o datterino
  • 2 spicchi di aglio interi
  • origano
  • sale e pepe q.b.
  • sale grosso

…e come si prepara!

Per prepararla uso il mio fidato robottino da cucina, con il quale posso impastare tutti gli ingredienti insieme con poca fatica, di seguito, comunque, vi scrivo come prepararla a mano.

  1. Per prima cosa lessate le patate e dopo schiacciatele.
  2. Stemperate il lievito nell’acqua tiepida insieme al cucchiaino di zucchero.
  3. In una ciotola grande impastate insieme: la farina, le patate lessate, il sale e versate lentamente l’acqua con il lievito. aggiungete l’olio e continuate a impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente (io uso una cuffia monouso per doccia, naturalmente pulita e mai utilizzata!).
  5. Fate lievitare per 2 ore in un luogo riparato.
  6. Per preparare il condimento io faccio così: in una piccola ciotola taglio i pomodorini a metà e li condisco con olio EVO, origano, aglio, sale e pepe.
  7. Trascorse le 2 ore, ungete una teglia (meglio se di alluminio) e versatevi dentro l’impasto, stendetelo schiacciandolo con le mani.
  8. Coprite l’impasto con i pomodorini premendoli leggermente nell’impasto. Versate, sull’intera superficie, il condimento dei pomodori rimasto nella ciotola e un pizzico di sale grosso.
  9. Cuocere nel forno prericaldato a 200° per circa 30 minuti.

Vi assicuro che la focaccia con i pomodorini è buonissima e purtroppo non ne rimane mai!!! Se dovesse avanzare, è ottima mangiata anche il giorno dopo.

5 Responses to Focaccia pugliese con pomodorini
  1. complimenti per il blog…. e grazie per la ricetta devo provare
    Ciao Maela

  2. Appena mangiata, la adoro!

  3. Wooowww la adoro.. anche a me ricorda la mia infanzia, mio papà è pugliese. 🙂

  4. salvata….la devo provare….glo

  5. salvata….la devo provare.grazie.glo


[top]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *