Ciao sono Ada, come ho accennato nella home page ho l’hobby del cucito e quando ho in casa un oggetto che non utilizzo cerco di trasformarlo e dargli un utilizzo diverso, ne è un esempio un guanto da forno che avevo comprato tempo fa perché mi piaceva molto, ma come si può vedere dalla foto era un peccato usarlo come guanto da forno ma mi dispiaceva anche tenerlo in un cassetto; allora mi è venuta un’idea! Perché non trasformarlo in un guanto porta sacchetti?

passo-01-porta-sacchetti-fai-da-te

Quelli che ho visto in giro hanno generalmente la forma di una bambola con una “gonna lunga”, mi sono detta che potevo cucire una “gonna” anche al mio “gatto guanto” e ho pensato di utilizzare uno strofinaccio da cucina nuovo, ne ho tanti “inutilizzati”!
Mi è bastato quindi cercarne uno di colore e fantasia che si potesse abbinare bene al mio “gatto guanto” e voilà il mio guanto porta sacchetti.

passo-02-porta-sacchetti-fai-da-te

Io sono molto soddisfatta del risultato, qui di seguito alcuni passaggi di come ho realizzato questo porta sacchetti fai da te.

passo-03-porta-sacchetti-fai-da-te

Qui si può vedere come ho cucito il guanto allo strofinaccio precedentemente chiuso a cilindro,

passo-04-porta-sacchetti-fai-da-te
poi ho fatto una piegolina al fondo della “gonna” per infilare l’elastico,

passo-05-porta-sacchetti-fai-da-te

infine con un ritaglio di stoffa ho fatto una cintura per completare il tutto.

Mia sorella Tiziana ed io abbiamo intenzione di fare al più presto una bambola porta sacchetti in gomma crepla e stoffa, lei si occuperà di realizzare tutte le parti in gomma crepla ed io delle parti in stoffa; naturalmente in quell’occasione pubblicheremo un tutorial più dettagliato per spiegare tutti i passaggi. A presto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *