Per vivere al meglio i giorni che anticipano le feste natalizie e di fine anno, mamme e bambini possono passare del tempo insieme per realizzare delle facili e creative decorazioni per poter abbellire così la propria casa.

fuori-porta-materiale-da-ricicloUn’idea molto semplice è quella di creare una decorazione che possa essere usata sia come pallina per rendere giocoso e vivace il proprio albero di Natale, sia come un fuoriporta per ravvivare le porte d’ingresso alle varie stanze. Tutti i materiali utilizzati saranno totalmente di riciclo, per avere così l’opportunità di fare qualcosa di bello ma al tempo stesso senza sprechi, anzi, usando tutto ciò che altrimenti sarebbe stato gettato via!

Questa idea è nata grazie a dei lavoretti che, le maestre della scuola materna della mia bimba più piccola, hanno proposto di realizzare a casa con i propri bambini, per poter poi allestire la scuola in vista delle festività. Il risultato è stato bellissimo perché ognuno ha scelto delle tecniche di decorazione diverse.

Ecco la nostra versione delle palline di natale con bottiglie di plastica e carta riciclata

Il nostro punto di partenza sono state semplicemente delle bottiglie di plastica, noi abbiamo usato quelle grandi e trasparenti dell’acqua ma vanno benissimo anche quelle piccole, comunque si può scegliere assolutamente quel che si vuole, anzi, se si vorrà usare il risultato come pallina per l’albero, è indicato selezionare bottiglie diverse per variare così grandezze e forme.

Allora, cominciamo?

lavoretti-materiale-da-riciclo-occorrente

Materiali occorrenti

  1. bottiglie di plastica
  2. nastri e decorazioni varie
  3. carta da regalo riciclata
  4. forbici
  5. nastro adesivo
lavoretti-materiale-da-riciclo-bottiglie-plastica-tagliate
Per una pallina serviranno due bottiglie: bisognerà tagliare i fondi, appena qualche centimetro, e unirli con del semplice nastro adesivo.
lavoretti-materiale-da-riciclo-bottiglie-plastica-01
Non rimarrà che incollare un filo, noi abbiamo usato semplice nastro colorato con cui si confezionano i regali, e passare subito alla decorazione vera e propria.
lavoretti-materiale-da-riciclo
E’ in questa fase che le mie bimbe si sono divertite di più, visto che se la sono spassata a strappare a pezzetti la carta da regalo (naturalmente riciclata)…
lavoretti-materiale-da-riciclo-bottiglie-plastica
…e ad incollarla con la colla vinilica sui due fondi di bottiglia uniti col nastro adesivo, in questo modo si può creare una sorta di patchwork, che può essere composto da carte dello stesso tipo o da fantasie del tutto diverse.

Non resta quindi che appendere la creazione dove si preferisce ad esempio sulla porta di una camera di casa e respirare tutta la fantastica atmosfera delle festività.

3 Responses to Lavoretti per bambini: pallina di natale con materiale di riciclo
  1. Bellissima idea! Ti do una dritta: se pratichi qualche forellino e metti all’interno petali di fiori, bucce d’arancia essiccate e chiodi di garofano o altre spezie (insomma il materiale dei pot-pourri), le palline oltre che belle saranno anche profumate.

  2. Ottima collaborazione madre-figlia, carinissime le palline

  3. Che idea veramente carina 🙂 brava 🙂


[top]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *