Permettere ai propri figli di lasciare libera la propria creatività è molto importante: soprattutto nel periodo prescolare, i bambini hanno bisogno di giocare e divertirsi, e realizzare lavoretti utilizzando tempere o acquerelli è uno dei tantissimi metodi che permette loro di divertirsi.
La loro creatività coi colori infatti sarà superiore a quella realizzata con altri metodi: un colore infatti esprime un sentimento per loro, ed anche una semplice linea permette loro di divertirsi, creare ed immaginare tantissime cose, che prendono vita proprio grazie ai colori.

Ma quali sono i migliori lavoretti che si possono far fare ai propri bambini?

lavoretti-per-bambini-mani

Con le tempere è possibile far fare ai bambini (anche quelli più piccoli) un tipo di pittura semplice, ovvero quella con le dita: bastano pochi elementi ed ecco che il divertimento sarà infinito.

Serve solo un foglio di carta e tante tempere: versare poca tempera in un contenitore e, dopo aver intinto uno o più dita (volendo anche l’intera mano) lasciare che i bambini creino il loro lavoretto secondo la loro immaginazione!

lavoretti-per-bambini-disegno-tempere-02
Per fare realizzare ai bambini un altro tipo di lavoretto con le tempere, si possono preparare tante piccole vaschette lasciando che sia il bambino a scegliere i colori, versandoli da solo nelle vaschette e facendogli decidere autonomamente cosa  e come disegnare sul foglio di carta.
lavoretti-per-bambini-disegno-tempere
Bisogna lasciare che il bimbo usi i colori secondo la sua immaginazione evitando di interferire per correggerlo, ma chiedergli cosa stia disegnando e, qualora dovesse essere in difficoltà, aiutarlo. Il dialogo è dunque importante!
lavoretti-per-bambini-timbri
Con dei tappi di plastica (quelli delle bottiglie del latte o dell’acqua) e delle piccole forme ricavate ritagliando dei fogli di gomma crepla, si possono preparare dei bellissimi timbri che i bambini potranno utilizzare per decorare disegni e lavoretti da loro realizzati.

Volendo, per agevolare ulteriormente la loro fantasia, si possono stampare le immagini da colorare dei personaggi dei cartoni animati: ad esempio Topolino o Peppa possono essere i protagonisti, e dopo aver mostrato ai bambini come usare gli acquerelli o le tempere ed il pennello, bisogna lasciarli giocare e far loro colorare il disegno come desiderano.
Non ha importanza se i calzoncini di Topolino saranno verdi e non rossi, dato che il bambino potrà colorarli con la sua fantasia.

Una volta terminato il lavoro, aiutatelo a lavarsi le mani e raccogliete tutto, e permettetegli di dipingere ogni volta che vuole.
Per una sicurezza maggiore, utilizzate i colori non tossici, i quali non gli creeranno fastidi alle mani mentre dipinge con le sue piccole dita.

Cliccate qui per guardare il tutorial passo dopo passo per realizzare un trenino usando scatole del gelato e colori a tempera o acrilici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *