Si avvicina la fine della scuola e se i nostri piccoli vogliono salutare compagni e maestre con un pensierino carino, ecco due veloci idee, facili da realizzare che possiamo fare insieme a loro.

Regalini per i compagni d’asilo o delle elementari

Per i compagni si possono preparare dei coloratissimi e dolcissimi fiorellini con un cuore di chupa chupa che saranno sicuramente molto apprezzati da tutti i bambini.

regalino-per-compagni-fai-da-teSe non avete una macchina fustellatrice, potete procedere in questo modo:

  1. disegnare tanti cerchi su cartoncini colorati, usando il compasso con apertura 4,5 cm. Se i bambini sono piccoli invece del compasso utilizzare un bicchiere di plastica o una sagoma.
  2. Ritagliare i cerchi e all’interno disegnare fiori con petali di forma diversa.
  3. Nel centro di ciascuno, con l’aiuto di una punzonatrice praticare un foro.
  4. Ritagliare i contorni dei fiori.

    regalini-per-compagni-asilo

Avendo una Big Shot o fustellatrice, si possono ottenere velocemente forme diverse, senza disegnarle. Io ho usato una fustella che permette di realizzare dei fiori dalla forma più tridimensionale semplicemente chiudendoli con una pinzatrice.
regalino-compagni-fai-da-tePer realizzare il fiore chupa chupa, dopo aver tagliato tutte le sagome necessarie, ho seguito questi semplici step:

  1. ho disegnato delle foglie praticando un foro con una comune perforatrice per fogli;
  2. ho infilato nel bastoncino del chupa chupa prima il fiore e poi la foglia che aiuta a tenere fermo il fiorellino di cartoncino.

Volendo, per creare una corolla più ricca, potete sovrapporre due o tre fiori prima di infilare la foglia.

regalini-per-compagni-di-classe

E voilà ecco un mazzo di fiori davvero dolce, che renderà sicuramente felici i compagni di scuola o asilo dei vostri piccoli bambini.

Cosa regalare alla maestra d’asilo e di scuola?

Come regalino per le maestre suggeriamo segnalibri realizzati con gli acquerelli, con la tecnica chiamata “bagnato su bagnato”.

idee regalo maestre elementari
Suddividere un cartoncino per acquerelli, in rettangoli di uguali dimensioni con l’aiuto del righello.

regalo-maestre-elementari

Incollare al centro, in orizzontale, due strisce di nastro di carta, per mantenere biana la parte sottostante.
Con un pennello distribuire acqua pulita sul cartoncino. Quindi mescolare all’acqua il colore prescelto.
Per ottenere un effetto particolare, distribuire qua e là sale grosso che assorbe l’acqua. Lasciare asciugare lontano da fonti di calore.

regalini-per-le-maestre-fai-da-te
Una volta asciutto togliere sia il sale, sia il nastro.
Tagliare a metà il cartoncino in senso orizzontale. Si otterranno così due parti: entrambe con un campo bianco.
Ritagliare i rettangoli precedentemente disegnati, seguendo le linee.
Sul campo bianco si possono scrivere i saluti usando un pennarello o un pastello della stessa tonalità delle sfumature.
Usando la big shot o dei perforatori a leva, realizzare forme diverse: farfalle, fiori, stelline, cuoricini, incollarle per decorare il segnalibro.
Volendo, con la punzonatrice, forare ad una estremità e infilare un pezzo di corda o rafia, per trasformarlo in un biglietto/segnalibro che accompagna un regalino.

regalini-per-maestre-fai-da-te

Personalmente ho scelto di confezionarlo come vedete nella foto sopra, ho realizzato un simpatico kit per la lettura che, oltre al segnalibro per la maestra, conteneva una porzione di ottima tisana alla frutta.

segnalibri-per-bambiniVolendo potreste pensare di realizzare dei segnalibri anche per i compagni di scuola, soprattutto se si tratta di bambini un po’ più grandicelli, ecco qui un tutorial passo dopo passo per realizzare dei segnalibri per bambini in modo facile e veloce.

8 Responses to Come realizzare regalini fai da te per le maestre e i compagni di classe
  1. Mamma mia che brava, le tue idee sono davvero fresche e semplici complimenti..e che fortunate le maestre!

  2. Ottima idea quella dei segnalibri, complimenti!!

    Valentina

  3. ma che idee deliziose ♥

  4. Grazie a tutte per i commenti!

  5. bellissima idea grazie!!!!!!!!!!!

  6. Che belli! Un’altra idea da tenere presente per la scuola!
    Complimenti!
    Manuela


[top]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *