Le vacanze si avvicinano e una delle cose più importanti è la preparazione della valigia, facendo attenzione a tutto quello che serve in base alla composizione della famiglia. Le donne in particolare hanno il problema di voler portare tutto e avere le idee chiare su cosa è davvero necessario è impresa ardua.

Vediamo quindi di dare qualche consiglio su come organizzarsi per avere quanto serve e non dimenticare nulla.

Prima di tutto fate una lista scritta di quello che dovrete portare con voi, che potrete anche riutilizzare nei viaggi futuri. Naturalmente è bene che facciate un elenco per ogni componente della famiglia, in modo da non fare confusione.

Il consiglio per non dimenticare nulla è quello di fare mente locale dal mattino, appena svegli, fino a quando si va a dormire. Se proprio non riuscite a ricordare portatevi dietro un notes e man mano segnate tutto quello che vi viene in mente. Alla fine della giornata naturalmente fate un ‘ulteriore cernita. Per la montagna portate scarpe adatte e un maglioncino per la sera. Questo serve ad avere più spazio a disposizione e far entrate tutto senza il pericolo che la valigia possa “esplodere”.
come-fare-valigie-per-vacanze-01Per quanto riguarda il minor ingombro è bene disporre i vestiti per lungo, senza piegarli come fate di solito, in modo da occupare la valigia in senso verticale e non in profondità. Lo stesso vale per la valigia di lui: i pantaloni bisogna piegarli in lungo, eviterete anche che si stropiccino. Le camice invece è bene che siano chiuse in sacchetti di plastica che attenuano la pressione perché rimanga la piega.

Fate prima gli abbinamenti dai 3 ai 5 cambi per il giorno e non più di 3 cambi per la sera. A questi corrisponderanno 3 paia di scarpe. Lo stesso vale per la valigia dell’uomo, con l’aggiunta del necessaire per la barba.

Le scarpe e la biancheria intima chiudeteli in dei sacchetti di stoffa che potete cucire anche da voi: sarà più igenico e pratico.

Per le donne non dimenticate di portare i trucchi, ma non tutto il beauty; anche qui scegliete quelli che usate di più.
Quello che proprio non dovete dimenticare è la biancheria intima, il pigiama, se lo usate, e almeno 2 costumi da bagno se andate al mare. Immancabili gli accessori, pochi ma buoni per dare un tocco di personalità al vostro abbigliamento.

come-fare-valigie-per-vacanze-03Per le valigie in aereo ricordate che il bagaglio a mano deve pesare massimo 23 kg, avere le misure standard di 55cm x 40cm x 20cm e avere le ruote “incassate”, ma conviene controllare per ogni compagnia. Se avete valigie più grandi controllate sempre il costo aggiuntivo e portate sempre con voi portafoglio, documenti, cellulare e biglietti in una borsetta a tracolla.

Cliccate qui per vedere il tutorial passo passo per la realizzazione di un sacchetto di stoffa, realizzato da Francy nel suo blog “La Giraffa”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *