Regalare qualcosa creato con le proprie mani è sempre un’ottima idea poichè, oltre al lato economico, avrete anche una grossa soddisfazione nel vedere apprezzate le vostre opere

Ciccolatini fatti in casa: un ottimo regalo natalizio!

stampi-in-silicone-bottoni-fronteChi riceverà i vostri deliziosi cioccolatini saprà che vi siete impegnati per creare qualcosa esclusivamente per lui, e che non vi siete limitati ad entrare in un negozio ed aprire il portafoglio, ma che avete messo impegno, tempo e cura nel confezionare il dono.
Inoltre potrete decorare i cioccolatini e la confezione come più vi aggrada, rendendo quindi il regalo estremamente personalizzabile.
Per le feste natalizie potrete per esempio optare per confezioni rosse o dorate e per ripieni alla cannella, zenzero, canditi, insomma qualcosa che abbia il profumo del Natale.

Come realizzare i cioccolatini con lo stampo in silicone

stampi-in-silicone-per-gesso-angeli-confezioneCon questi stampi è possibile creare sia cioccolatini ripieni che cioccolatini semplici. Ovviamente per quelli ripieni occorre più tempo e più manualità, pertanto se siete ancora alle prime armi, vi consigliamo di optare per qualcosa di semplice.

Per prima cosa occorre sciogliere il cioccolato. Vi consigliamo di usare quello fondente, più adatto al clima natalizio. Il cioccolato dovrà essere temperato per rendere le vostre opere belle lucide. Pertanto occorre che la temperatura del cioccolato non superi mai i 31°.
Sciogliete quindi il cioccolato a bagnomaria, continuando a mescolare e a controllare la temperatura. Quando avrete raggiunto i 31°, prendete lo stampo in silicone e versateci dentro il cioccolato sciolto. Dopodichè capovolgete il tutto per eliminare gli eccessi, aiutandovi con piccoli colpi sui lati dello stampo e, se necessario, con una spatola. Ora ponete tutto in frigorifero per almeno 3 ore. In questo modo avrete creato la camicia dei vostri cioccolatini.
A questo punto potrete sbizzarirvi nella creazione di ripieni, unendo al cioccolato ogni cosa vogliate: wafer spezzettati, mandorle, cannella, canditi ecc. Sarebbe carino anche differenziare i cioccolatini con ripieni differenti, per rendere la vostra confezione regalo più variegata.
Riempite quindi le camicie con i ripieni, senza raggiungere però completamente il bordo.
Prendete ora il cioccolato in eccesso che avevate eliminato prima e scioglietelo nuovamente, sempre stando attenti alla temperatura. Una volta sciolto, versatelo sullo stampo per creare i fondi, che chiuderanno il ripieno all’interno del cioccolatino. Eliminate nuovamente l’eccesso e riponete in frigorifero per altre 3 ore.

Ecco pronti i vostri cioccolatini regalo! Non vi resta che decorarli, confezionarli e…regalarli attendendo i complimenti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *